Skip to content

I migliori baby monitor: opinioni e consigli (07|2020)

Selezione di baby monitor
Con un baby monitor hai il tuo bambino sempre sotto controllo e non devi preoccuparti di non sentirlo nel caso dovesse avere bisogno.
Indice

Un baby mon­i­tor è uno di quegli acces­sori che non pos­sono man­care quan­do si è appe­na diven­tati gen­i­tori. Vi per­me­tte di stare tran­quil­li e rilas­sati, goden­dovi una piacev­ole ser­a­ta sen­za dover sem­pre pen­sare al bene del vostro bam­bi­no che dorme nel­la stan­za accan­to.

Nel nos­tro arti­co­lo I migliori baby mon­i­tor: opin­ioni e con­sigli abbi­amo prova­to per te diver­si tipi di mon­i­tor. Ti pre­sen­ter­e­mo i nos­tri favoriti e rispon­der­e­mo a diverse domande impor­tan­ti da por­si pri­ma dell’acquisto di un baby mon­i­tor nuo­vo.

In breve:

Vi sono due tipolo­gie di baby mon­i­tor: baby mon­i­tor dig­i­tali e baby mon­i­tor ana­logi­ci. La prin­ci­pale dif­feren­za sta nel fat­to che baby mon­i­tor dig­i­tali a dif­feren­za di quel­li ana­logi­ci sono a pro­va di inter­cettazione.

Un baby mon­i­tor di qual­ità deve avere un ampio rag­gio d’azione e un’ottima qual­ità del suono. Altre carat­ter­is­tiche da con­sid­er­are sono una bas­sa radi­azione e un bas­so con­sumo ener­geti­co.  

I migliori baby monitor 2020: i nostri favoriti

Il migliore baby monitor con lumicino da notte

Baby mon­i­tor Philips Avent SCD502/00

Con il baby mon­i­tor Philips Avent SCD502/00 con fun­zion­al­ità Smart ECO a risparmio ener­geti­co vai sul sicuro. Il baby mon­i­tor Philips fuori dalle mura di casa ha un rag­gio d’azione di 300 metri ed inter­no di 50 metri. Gra­zie alla fun­zion­al­ità Smart ECO l’autonomia delle bat­terie è di 24 ore.

Quan­do le bat­terie sono qua­si scariche o i dis­pos­i­tivi non sono con­nes­si tra di loro, il baby mon­i­tor Philips Avent SCD502/00 avverte tramite lam­pa­dine ver­di. Gra­zie alla tec­nolo­gia DECT il baby mon­i­tor non inter­ferisce con altri prodot­ti che trasmet­tono seg­nali. Il seg­nale rimane quin­di indis­tur­ba­to.

Il migliore baby monitor con telecamera

Baby mon­i­tor BOIFUN con scher­mo 3,2″

Il baby mon­i­tor BOIFUN con scher­mo 3,2” a col­ori è un mon­i­tor wire­less. Lo scher­mo del mon­i­tor è dota­to del­la fun­zione VOX la quale atti­va lo scher­mo del mon­i­tor madre solo quan­do il bim­bo piange o fa rumore. Gra­zie a ques­ta fun­zione il baby mon­i­tor ha un’autonomia che può arrivare fino a 48 ore a fun­zioni com­plete.

Il baby mon­i­tor BOIFUN con­vince con le sue vaste fun­zioni come, ad esem­pio, la pos­si­bil­ità di suonare la nin­nanan­na. Inoltre, il mon­i­tor ha un’ottima cop­er­tu­ra del seg­nale di 260 metri.

Il migliore baby monitor economico

Baby mon­i­tor Motoro­la MBP 8

Il baby mon­i­tor Motoro­la MBP 8 con tec­nolo­gia DECT è un prodot­to di qual­ità eco­nom­i­co. Il mon­i­tor va inser­i­to in una pre­sa ed è subito pron­to all’uso. È dota­to di un lumi­ci­no per la notte che tran­quil­liz­za il bam­bi­no. Il mon­i­tor Motoro­la ti avverte se ti doves­si allon­tanare di trop­po, uscen­do dal­la cop­er­tu­ra del seg­nale. La cop­er­tu­ra è di 50 metri.

Il mon­i­tor è dota­to di una fun­zione ECO che per­me­tte di aumentare l’autonomia ed il rag­gio d’azione del mon­i­tor. Il mon­i­tor è in stand bye quan­do il tuo bam­bi­no dorme tran­quil­lo ma si atti­va imme­di­ata­mente quan­do il bam­bi­no piange o fa rumore.

Il migliore baby monitor con funzione di risposta

Baby Mon­i­tor Alec­to DBX-82

Il baby mon­i­tor Alec­to DBX-82 è un mon­i­tor dota­to di comu­ni­cazione a doppio sen­so. Vi con­sente quin­di di comu­ni­care col vostro bam­bi­no sen­za dover rag­giunger­lo alla cul­la. Il rag­gio d’azione del mon­i­tor è molto alto: fino a 3 chilometri in con­dizioni ide­ali.

Il baby mon­i­tor Alec­to avverte tramite un seg­nale quan­do la bat­te­ria si sta per scari­care o quan­do stai las­cian­do il cam­po di cop­er­tu­ra.  

Guida: alcune domande da porsi prima dell’acquisto di un baby monitor

Modelli senza telecamera: quali sono i vantaggi e svantaggi?

Spe­cial­mente quan­do si diven­ta gen­i­tori per la pri­ma vol­ta spes­so si è incer­ti e poco sicuri. Questo vale anche per la scelta del pri­mo baby mon­i­tor. Qui vogliamo cer­care di con­for­t­ar­ti nel­la scelta del vostro pri­mo baby mon­i­tor illus­tran­doti quali van­tag­gi e svan­tag­gi han­no le diverse tipolo­gie di baby mon­i­tor.

Pri­ma di tut­to la prin­ci­pale doman­da che devi por­ti è ques­ta: Quale impor­tan­za ha il bisog­no di un baby mon­i­tor per te? Quali fun­zioni deve avere il baby mon­i­tor? Ti bas­tano seg­nali acus­ti­ci o vuoi avere anche seg­nali audio­vi­sivi?

Uno dei prin­ci­pali svan­tag­gi di un baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era è quel­lo che non puoi vedere cosa suc­cede nel­la stanzetta e/ o nel­la cul­la del tuo bam­bi­no. Questo com­por­ta che spes­so ti alzie e vai a con­trol­lare la cul­la inutil­mente.

Il van­tag­gio prin­ci­pale invece di baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era è quel­lo del prez­zo più bas­so, e del­la longevità del dis­pos­i­ti­vo. Anche il rag­gio d’azione di baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era spes­so risul­ta migliore di quel­lo dei baby mon­i­tor con tele­cam­era.

Un baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era sod­dis­fa molte esi­gen­ze ma non tutte.

Vantaggi:

  • eco­nomic­ità
  • sem­plice da usare
  • mon­i­tor­ag­gio acus­ti­co
  • autono­mia alta

Svantaggi:

  • niente mon­i­tor­ag­gio visi­vo
  • fal­si alar­mi

A cosa devi badare durante l’acquisto di un baby monitor?

Un baby mon­i­tor è un assis­tente molto impor­tante, che ti per­me­tte di con­trol­lare il tuo bam­bi­no men­tre dorme o è a let­to con la feb­bre.

In caso di feb­bre: sco­pri “Ter­mometri per bam­bi­ni: test e con­sigli”

La vas­ta scelta di baby mon­i­tor sul mer­ca­to richiede di infor­mar­si accu­rata­mente pri­ma dell’acquisto. In questo modo si evi­tano scelte sbagli­ate che non ten­gono con­to delle pro­prie esi­gen­ze. Per dar­ti una mano nel­la scelta del baby mon­i­tor adat­to a te e il tuo bam­bi­no, in segui­to ti indichi­amo i pun­ti più impor­tan­ti da con­sid­er­are pri­ma dell’acquisto.

Pri­ma cosa da tenere in con­sid­er­azione: la qual­ità ha il suo prez­zo. Meglio spendere qualche sol­do in più e stare sereni, che risparmi­are trop­po per poi ren­der­si con­to di avere fat­to la scelta sbagli­a­ta. Un baby mon­i­tor bada al tuo bam­bi­no men­tre dorme. Un com­pi­to molto impor­tante ed è quin­di bene puntare su prodot­ti di qual­ità.

I pun­ti seguen­ti sono impor­tan­ti da con­sid­er­are per l’acquisto di baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era.

Il rag­gio d’azione è uno dei pun­ti più impor­tan­ti. Più alto il rag­gio d’azione più alta la tua lib­ertà di movi­men­to. Ad esem­pio, potresti vis­itare una vic­i­na ami­ca sen­za stare in ansia. Il rag­gio d’azione può arrivare (a dipen­den­za delle cir­costanze) fino a qualche chilometro.

La qual­ità di trasmis­sione è impor­tante per evitare fal­si alar­mi. Una scarsa trasmis­sione, infat­ti, può com­portare inter­feren­ze con altri prodotti/ ogget­ti trasmit­ten­ti cau­san­do fal­si alar­mi e allar­man­doti inutil­mente. Per evitare certe situ­azioni ti con­sigliamo di scegliere baby mon­i­tor mod­erni con fre­quen­ze dig­i­tali crip­tate.

Un ulte­ri­ore pun­to da con­sid­er­are è il vol­ume audio del baby mon­i­tor. È impor­tante che il baby mon­i­tor dispon­ga di un rego­la­tore del vol­ume in modo tale da con­sen­tir­ti di adattare il vol­ume all’ambiente (più o meno rumor­oso) nel quale ti tro­vi.

Un pun­to molto impor­tante è sicu­ra­mente anche la radi­azione del baby mon­i­tor. Ques­ta, ovvi­a­mente, deve essere pos­si­bil­mente molto bas­sa in modo tale da non esporre inutil­mente il tuo bim­bo a radi­azioni nocive.

Un baby monitor è pericoloso?

Ques­ta è una doman­da che si pon­gono molti neogen­i­tori, spe­cial­mente in tema di radi­azione.

La radi­azione del­la quale sti­amo par­lan­do è la radi­azione elet­tro­mag­net­i­ca. Questo tipo di radi­azione sus­siste ovunque ven­gono uti­liz­za­ti ogget­ti elet­tri­ci.

La radi­azione elet­tro­mag­net­i­ca di dis­pos­i­tivi dig­i­tali è più alta che quel­la di dis­pos­i­tivi ana­logi­ci. Atten­zione però: i baby mon­i­tor ana­logi­ci non han­no la pos­si­bil­ità di criptare il seg­nale e quin­di inter­feriscono con altri dis­pos­i­tivi trasmit­ten­ti.

La radi­azione può essere ridot­ta seguen­do le seguen­ti indi­cazioni:

  • Speg­ni il con­trol­lo auto­mati­co del rag­gio d’azione sui baby mon­i­tor dig­i­tali
  • Speg­ni o evi­ta altri dis­pos­i­tivi elet­tri­ci nel­la stanzetta del tuo bim­bo
  • Acquista un baby mon­i­tor con la fun­zione ECO
  • Posiziona il mon­i­tor ad una dis­tan­za di 1 a 1,5 metri dal­la tes­ta del tuo bim­bo
  • Speg­ni il baby mon­i­tor quan­do non serve

Dove acquistare un baby monitor?

Puoi acquistare un baby mon­i­tor nei negozi spe­cial­iz­za­ti oppure su diver­si siti online.
Per l’acquisto online ti con­sigliamo i seguen­ti siti:  

Quanto costa un baby monitor?

Baby mon­i­tor sen­za video­cam­era sono disponi­bili in tutte le cat­e­gorie di prez­zo. Siamo dell’opinione che, quan­do si par­la di sicurez­za del pro­prio bam­bi­no, non vale la pena badare trop­po al risparmio. È impor­tante pagare il gius­to prez­zo per la gius­ta qual­ità.

È pos­si­bile trovare baby mon­i­tor di qual­ità (ma sen­za tele­cam­era) sot­to i 55 euro. Ma, a dipen­den­za delle pro­prie esi­gen­ze e pos­si­bil­ità eco­nomiche, ci sono anche baby mon­i­tor sen­za tele­cam­era a prezzi sopra i 100 euro.

Decisione: quale tipo di baby monitor è adatto alle mie esigenze?

Come già spes­so indi­ca­to ci sono due tipi di baby mon­i­tor sen­ta tele­cam­era:

  • baby mon­i­tor dig­i­tali
  • baby mon­i­tor anal­gi­ci

Per cosa si distinguono i baby monitor digitali e quali sono i vantaggi e svantaggi?

Mon­i­tor dig­i­tali trasmet­tono il loro seg­nala tramite la tec­nolo­gia DECT (Enhanced Cord­less Telecom­mu­ni­ca­tion). Ques­ta tec­nolo­gia con­sente di trasmet­tere un seg­nale a pro­va di inter­cettazione e sen­za inter­feren­ze indesider­ate.

Vantaggi:

  • seg­nale a pro­va di inter­cettazione
  • alta quan­tità di canali
  • ampio rag­gio d’azione
  • buonis­si­ma qual­ità audio

Svantaggi:

  • radi­azione elet­tro­mag­net­i­ca

Per cosa si distinguono i baby monitor analogici e quali sono i vantaggi e svantaggi?

Il prin­ci­pale van­tag­gio di un baby mon­i­tor ana­logi­co è la scarsa emis­sione di elet­tros­mog. Quin­di un mon­i­tor ana­logi­co sal­va­guardia meglio la salute del tuo bim­bo.

Vantaggi:

  • bassi liv­el­li di elet­tros­mog
  • sal­va­guardia la salute del tuo bim­bo

Svantaggi:

  • trasmis­sione non crip­ta­ta
  • pochi canali
  • scarsa qual­ità audio
  • ridot­to rag­gio d’azione
Potrebbe interessarti: